Un piccolo aiuto ai sub di Project Aware

Questa mattina, la testa immersa nelle vele e nelle corde, il portalettere ha messo nella cassetta della posta dell’atelier l’attestato firmato da Tiffany Leite , Direttrice mondiale delle operazioni portate dalla Fondazione Project Aware , ringraziando Relations de voyages per aver partecipato come donatore alla vendita dell’asta benefica on line del mese di ottobre 2016.

project-aware-foundation

Siamo felici di dare una mano sotto l’acqua ai sub innamorati del mondo sottomarino,  attivi a raccogliere i detriti e rifiuti, a proteggere le specie marine in pericolo come le manta e gli squali e competenti per consigliare gli stati a promuovere delle leggi contro gli inquinatori.

Le anfore, viaggiatrici e loquaci.

Fini, slanciate, contenevano del vino, dell’olio di oliva, delle salse di pesce; la pancia arrotondata, c’erano dei cereali,  del frumento, del farro, o le olive della Grecia, della Sicilia, della Liguria; le più piccole chiamate alabastro proteggevano dei profumi o degli unguenti per i ricchi Fenici o Egiziani; quelle di Lipari racchiudevano la pietra di allume destinata fra l’altro alle concerie di Pompei.

READ MORE

FrenchEnglish